iOS 8 Features Timeline

Come oramai tutti sappiamo Apple ha presentato iOS 8 alla Worldwide Developers Conference il 2 giugno 2014. Una versione beta del software è stata resa disponibile agli sviluppatori dallo stesso giorno, con un lancio al pubblico previsto per questo autunno del 2014.

In questo momento, diverse versioni beta sono state rilasciate agli sviluppatori , e la beta 5 è attualmente la versione del sistema operativo in mano alla comunità degli sviluppatori.

Utilizzare mappe offline su iOS e OSX, Custom & Off-line Maps Using Overlay Tiles

Nuove funzionalità MapKit Durante il WWDC 2013 Apple ha introdotto molte nuove funzionalità tra le quali il MapKit per iOS 7 e ha aggiunto questo framework in OSX 10.9 (Mavericks). Uno dei principali cambiamenti, che a mio parere non hanno ottenuto abbastanza rilevanza nella comunità degli sviluppatori, è stata l'introduzione di alcune classi di base che permettono la completa personalizzazione e il supporto per le mappe offline.

Sviluppare iOS a 64-Bit con iPhone5s, developers alle prese con il Chip Apple A7

Una delle più grandi sorprese dell' iPhone 5S  è stata la notizia che  all'interno del telefono è presente il chip A7 a 64 bit. Apple ha dichiarato che con il suo nuovo chip A7 è come avere sul telefono un "architettura di classe desktop".
Con questo processore a 64-bit -possiamo ora far girare app compilate a 64 bit. In teoria le applicazioni possono funzionare più velocemente ed essere più efficienti, per questo motivo i primi a lavorare a 64 bit sono stati i game developers  proprio a causa dei miglioramenti grafici dovuti alla presenza del chip A7.

Virus per Mac Osx, le solite storie. Tsunami è un semplice trojan Pdf

Probabilmente alcune software house che producono Anti-virus o Anti-malware cercano di ri-lanciare la notizia di un pericoloso Virus trovato, finalmente, anche per Mac.
Quando un centro di ricerca , che qualche quotidiano sostiene di aver contattato, dichiara di aver scovato un Virus proprio per quei sistemi operativi , Mac OSX o Linux, che per loro natura sono immuni da questi sofisticati software virulenti che sfruttano le carateristiche di insicurezza insite nella progettazione di alcuni sistemi operativi.
Vedimo ora come debellarlo senza spendere nulla...

Le dimensioni delle ICONE per iOS (iPhone, iPad, osX)

Prendendo spundo dall'articolo dal sito Neven Mrgan’s Tumbl :

Immaginiamo di voler disegnare un'icona per un'applicazione IOS. L'applicazione è universale, così dovrebbe funzionare su tutti gli iPhone (e iPod Touch), e su iPad.

I designer sono abituati a progettare icone in varie dimensioni.