Convertire video per iPod, iPhone e iPad

Format Factory è un convertitore di formati multimediali per Windows: Audio, video, DVD e immagini possono essere facilmente trasformati grazie a questo semplice tool, che non richiede alcuna conoscenza tecnica per essere utilizzato.

Format Factory e’ un multifunctional media converter. E supporta i seguenti formati:
All to MP4/3GP/MPG/AVI/WMV/FLV/SWF.
All to MP3/WMA/AMR/OGG/AAC/WAV.
All to JPG/BMP/PNG/TIF/ICO/GIF/TGA.
Rip DVD to video file , Rip Music CD to audio file.
MP4 files support iPod/iPhone/PSP/BlackBerry format.
Supports RMVB,Watermark, AV Mux.

Format Factory’s Feature:
1 support converting all popular video,audio,picture formats to others.
2 Repair damaged video and audio file.
3 Reducing Multimedia file size.
4 Support iphone,ipod multimedia file formats.
5 Picture converting supports Zoom,Rotate/Flip,tags.
6 DVD Ripper.
7 Supports 56 languages

OS requirements: All Windows OS

La User interface di Format Factory permette di cambiare i formato video selezionando il tipo di file con cui decide di lavorare e il formato di destinazione, include anche un’opzione  per convertire in modo semplice per lettori portatili piu’ comuni  come PSP, iPhone, iPod, BlackBerry e altri ancora.

Attraverso le differenti opzioni di Format Factory è possibile personalizzare i parametri della conversione. come ad esempio: qualità, livello di compressione cartella di destinazione e altro ancora.

L’applicazione  è pensata per utenti non troppo “tecnici” e che non vogliono perdersi in dettagli eccessivamente sofisticati.

Da questo link e’ possibile il dowload:
http://www.formatoz.com/download.html

Mac OS X Lion: codifica video direttamente dal Finder

Con l’ultimo sistema operativo Mac OS X Lion, Apple ha aggiunto una serie di strumenti per semplificare la codifica dei file media.

Con Lion e’ fonalmente possibile accedere ai tools di codifica video cliccando col tasto destro su un file video, vi apparirà un menu a tendina in cui potete selezionanare la voce “Encode Selected Video Files”.

Si aprirà quindi una successiva finestra di dialogo “Encode Media”  dove è possibile selezionare le differenti opzioni di codifica Video 480p, 720p, 1080p, oppure solo Audio.

E’ possibile  scegliere tutti i formati compatibili con gli attuali dispositivi iOS, ad eccezione di 1080p che probabilmente sarà supportato dall’Apple TV 3.

Per gli utenti che non hanno istallato Lion e che hanno necessità di convertire i video per  iPhone o iPad possono utilizzare l’utility freeware Miro Video Converter scaricabile sull’App Store all’indirizzo: http://itunes.apple.com/it/app/mirovideoconverter-mvc/id412699210?mt=12&affId=1065219

Lanciata l’ Miro Video Converter,  bisogna solo trascinare con un drag-and-drop il vostro Video direttamente nella finestra dell’applicazione oppure basta cliccare su “Choose File”.

La conversione è molto veloce e il file video convertitoverrà registrato  nella stessa cartella del file originale oppure con l’opzione “Send to iTunes” verrà aggiunto direttamente ad iTunes.

Scegliendo l’opzione “Apple Universal” l’app genererà un file MP4 che può essere trasferito direttamente su  iPhone, iPad e iPod touch.

Se si desidera un maggiore controllo sulle opzioni video e quindi “smanettare” con la qualità di conversione, è consigliabile utilizzare un’altra applicazione, ovvero :

HandBrake (http://handbrake.fr/).
HandBrake e’ un software open-source, GPL-licensed, multiplatform, multithreaded video transcoder, disponibile for MacOS X, Linux and Windows.

Mpeg StreamClip (http://www.squared5.com/svideo/mpeg-streamclip-mac.html)
Può aprire moltissimi tipi di file:
i file multiplexati MPEG, MPG, VOB, PS, M2P, MOD, VRO, DAT, DCM, VDR, PVR;
i transport streams TS, M2T, MTS, MMV, REC, VID, AUD, AVR, TP, TP0, TRP;
i file demultiplexati M2V, M1V, MPV, AIFF, AIF, M1A, MP2, MPA, AC3;
i file QuickTime-compatibili MOV, DV, AVI, MP4, DIVX, WMV, FLV;
le immagini TIFF, JPEG.

Caratteristiche come convertitore:
da MPEG, MPG, VOB, PS, M2P, MOD, VRO, DAT, DCM, VDR, PVR, TS, M2T, MTS, MMV, REC, VID, AUD, AVR, TP, TP0, TRP
a MPEG, TS, REC, VID, M2V, AIFF, M1A, AC3
multiplexa i file M2V, M1V, MPV con i file AIFF, M1A, MP2, MPA, AC3
in MPEG, TS, REC, VID, M2V, AIFF, M1A, AC3
(basta aprire il file M2V o M1V, e il file audio con lo stesso nome verrà multiplexato al volo)

* Mpeg Streamclip richiede il driver di riproduzione Mpeg per QuickTime scaricabile sul sito di apple e che vi servirà per aprire i file video e audio in formato Mpeg-2.

2 commenti:

  1. This article offers clear idea in favor of the
    new visitors of blogging, that actually how to do running a blog.

  2. whoah this blog is magnificent i like reading your posts.
    Keep up the good work! You know, lots of people are searching
    round for this info, you could aid them greatly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*