Browser Yahoo!, immagini dell’internet

Yahoo! lancia Axis (http://axis.yahoo.com/) , sia  come plugin per computer che come app iOS per iPhone e iPad.

Il nuovo browser permette la navigazione in modalità del tutto grafica, praticamente il web appare come un magazine , una vera e propria rivista per il web.

Yahoo! propone Axis per PC o Mac come estesione (plug-in) di Safari, Chrome e Firefox, e si limita ad apparire in un box in basso che visualizza una barra per ricerca alternativa, che e’  basata su Bing. Inoltre Axis permette la sincronizzazione automatica tra PC e dispositivi smartphone (per il momento iOS Apple ma presto anche per Android), come i segnalibri, cronologia e le ricerche possono essere condivise tra i diversi dispositivi (iPhone e iPad  e iPod Touch).

Rapidià:
Yahoo! cerca di stupire con la rapidità della risposta. L’app è in grado di offrire dei risultati mentre si scrive, con priorità sulle informazioni meteo e dati su mappa, oppure offre dei semplici sugerimenti visivi delle pagine a cui porterebbe il completamento della digitazione. Quet’ultimo aspetto, ad alcuni, sembra essere stato ispirato dal progetto di motore di ricerca italiano Volunia (http://www.volunia.com).

Privacy:
I risulati suggeriti sono mostrati in base alle precedenti navigazioni effettuate dall’utente. Rumors in rete sostengono che alcuni sviluppatori abbiano già individuato un bug all’interno dell’estensione Chrome di Axis, che renderebbe poco sicuri i dati di navigazione degli utenti. Tale bug avrebbe già costretto Yahoo! a disabilitare il plugin per  Google Chrome .

Il web è un’immagine:
Esplorare la rete con  Axis equivale, di fatto, a navigare sfogliando un magazine illustrato del web con particolare attenzione all’argomento di ricerca.
Axis è incentrato su due punti chiave: la ricerca – affidata per accordo a Bing di Microsoft, nonostante il search sia stata, storicamente, la funzione primaria di Yahoo! – e le immagini, che sono lil modo in cui vengono visualizzati i risultati.
Un’esperienza simile a quella presentata da alcune estensioni per browser come ad esempio Cooliris (http://www.cooliris.com/).
Cio’ che pero’ sembra essere molto valido in Axis è proprio la sincronia, rendendo la navigazione contigua su tutti i dispositivi che adremo a registrare; il risultato è che possiamo interrompere una sessione sul computer per poi prendere il tablet e continuare esattamente dal quel punto.

Yahoo! si rilancia:
Yahoo comprende che gli utilizzatori di internet hanno molta dimestichezza con i tablet , sopratutto con iPad di Apple.
Axis si presenta in maniera intuitiva e semplice e se Yahoo riuscirà ad integrarla con i servizi di cui già dispone, potrebbe rilanciarsi a sorpresa in quella new economy nata dal modello dell’app store.

Un commento:

  1. It truly is excellent time to generate options for future years this is the perfect time to be at liberty. We have read through this upload if I could merely I must recommend a person few interesting things or even guidelines. You could might write subsequent content mentioning this informative article. I wish to master much more concerns around them!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*