Utilizzare mappe offline su iOS e OSX, Custom & Off-line Maps Using Overlay Tiles

Nuove funzionalità MapKit Durante il WWDC 2013 Apple ha introdotto molte nuove funzionalità tra le quali il MapKit per iOS 7 e ha aggiunto questo framework in OSX 10.9 (Mavericks). Uno dei principali cambiamenti, che a mio parere non hanno ottenuto abbastanza rilevanza nella comunità degli sviluppatori, è stata l'introduzione di alcune classi di base che permettono la completa personalizzazione e il supporto per le mappe offline.

Come realizzare un’app per la lettura di riviste – Parte I – Architettura

Un'applicazione per la lettura di riviste si compone principalmente di 3 schermate principali, indicate in figura

(sebbene ci si riferirà in seguito all'iPad, tutte le considerazioni sono valide anche per l'iPhone e l'iPod Touch)

Come realizzare un’app per iPad per la lettura di riviste – Introduzione

Sin dal momento dell' introduzione dell'iPad nel mercato,uno dei generi più apprezzati di applicazioni è stato senza dubbio quello delle app per poter leggere libri, rivieste e giornali. Durante il suo anno di vita, tutti i maggiori editori hanno reso disponibili per iPad le loro principali testate, a cui si sono aggiunti - tra gli editori minori - inizialmente un manipolo di coraggiosi e poi, visto il numero straordinario di dispositivi venduti in poco tempo, tantissimi editori si sono a poco a poco convinti a portare i loro prodotti sul tablet di Apple.

La nostra live-review del BlackBerry PlayBook

i3Factory: Recensione Blackberry Playbook

Come sviluppatori "mobile" abbiamo ricevuto in dono da RIM un nuovo BlackBerry PlayBook, attualmente alla ricerca di software house che aiutino a popolare l'app store del nuovo tablet di casa BlackBerry.
Il dispositivo in prova e' un modello Wi-Fi con schermo da 7" e memoria SSD da 16 GB.
Abbiamo svolto questa presentazione in collaborazione con il "Social Blogger" Enrico Giubertoni (Buzzes) che ci ha ospitato nella sua splendida casa sul Lago d'Orta.
Godetevi il filmato... oppure leggete le nostre considerazioni.

Sviluppatori burloni (e distratti) in Apple?

Ecco una curiosita' dovuta probabilmente a una distrazione degli sviluppatori Apple.
Se avete installato la nuova versione 10.6.6 di Mac OSX avrete notato la grande novita' software di questa versione, ossia la presenza dell'applicazione "Mac App Store" (MAS).
Ora non tutti sanno che le impostazioni di un'applicazione effettuabili con il menu "Preferences..." (o equivalente in italiano... scusate, da sviluppatore uso il mio Mac in lingua inglese con tastiera americana, lo avrete notato dagli apostrofi al posto degli accenti, tanto che "à" diventa "a'") sono un piccolo sottoinsieme delle impostazioni globali accessibili da un'applicazione.