10 trucchi per apparire intelligente durante le riunioni

company_board-meetingMentre leggevo il blog medium.com sono stato incuriosito dall’articolo  di 

Ricordo le innumerevoli ore buttate per recarmi a partecipare ai meeting il cui scopo era quello di apparire bravi e intelligenti anche se gli interlocutori non comprendevano nulla dell’argomento oggetto della riunione.
Ricordo i tempi in cui prendevo diversi aerei settimanali nella tratta Roma-Milano-Roma , almeno 5 volte al mese e solo perché i grandi capi dell’azienda in cui lavoravo volevano vedere i propri sottoposti di persona e vicino alla propria abitazione. Non importa se eri dirigente, direttore o di grande esperienza, questi tizi pensavano che costringere le persone a far parte di un meeting da loro pensato era la forma migliore per essere bravi manager.

In questi casi quando non si possiede quello che si dirige la percezione dei costi e degli sprechi risultava piuttosto draconiana. Cosi’ ricordo che in quegli anni spostavamo risorse per partecipare a meeting in cui a nessuno importava nulla ma tutti dovevano apparire bravi e intelligenti.

In quei tempi ho sempre pensato che a  tutti i partecipanti interessasse solo l’apparenza e mai il reale contenuto o “senso” delle cose che stavano facendo o proponendo, cosi’ era all’ordine del giorno sentire persone che proponevano soluzioni teologiche a problemi che in realtà avrebbero creato ulteriori problemi e alte spese per poi poter avere il pretesto di poter fornire ulteriori soluzioni scaturite dai verbali di queste strani , ma necessari, meeting.

Ed Ecco 10 trucchi preferiti proposti da Sarah per apparire velocemente intelligente durante le riunioni.

Sarah sostiene che , come tutti, apparire intelligente durante le riunioni è la sua priorità assoluta.  Personalmente non mi sono mai allineato a questo modo di pensare ma posso assicurare che se si entra nei meccanismi aziendali e si esce per andare a lavoro col nodo alla cravatta e il calzino in tinta allora non conta cosa si pensa ma ci si allinea comunque a questo stile di vita.

Un giovane manager responsabile di un’intera area aziendale, per esempio, era noto per proporti di spiegargli questioni di grande complessità e importanza con una matrice SWAT , roba usata negli anni ’70, in modo da far pensare che fosse sveglio e che cosi’ potesse centrare la soluzione al problema..in realtà era incompetente, ma sembrava davvero intelligente a prima vista….Per far capire meglio cosa intendo tradurrò al meglio l’articolo sopra citato:

 

— inizio traduzione con google translator

<< A volte questo può essere difficile se si inizia a fantasticare su la vostra prossima vacanza, sul prossimo pisolino, o sulla colazione. Quando questo accade, è bene avere alcuni trucchi di su cui ripiegare. Ecco i miei dieci trucchi preferiti per apparire subito intelligente durante le riunioni.

1. Disegnare un diagramma di Venn

diagramma di Venn
Alzarsi e disegnare un diagramma di Venn è un ottimo modo per apparire intelligente. Non importa se il vostro diagramma di Venn è selvaggiamente inesatto, in effetti, più impreciso e’ meglio è. Anche prima che hai messo quel marcatore giù, i tuoi colleghi inizieranno lotta su cosa esattamente le etichette dovrebbero rappresentare e quanto grandi i cerchi dovrebbero essere, ecc A questo punto, si può sprofondare di nuovo alla sedia e tornare a giocare Candy Crush sul telefono.

2. Traduci metriche percentuali in frazioni
Se qualcuno dice “Circa il 25% di tutti gli utenti clicca su questo pulsante,” replicate rapidamente con “Così, circa 1 a 4,” e prendete nota di esso. Tutti faranno cenno  d’accordo, segretamente impressionati e invidiosi delle tue capacità matematiche veloci.

3. Incoraggiare tutti a “fare un passo indietro”
Nella maggior parte delle riunioni arriva un punto  in cui ognuno è allineato, tranne te. Tutte le opinioni , i dati, le sigle e le “milestones” stanno girando tra i partecipanti ma tu non sei in grado di riconoscere il CTA dal OTA. Questo è un ottimo momento per intervenire, “Ragazzi, ragazzi, ragazzi, possiamo fare un passo indietro a questo punto?” Tutti potranno girare la testa verso di voi, stupiti della vostra capacità di mettere a tacere la mischia. Segui subito con un rapido, “Qual è il problema siamo davvero cercando di risolvere?” E, boom! Ti sei assicurato un’altra ora di apparenza intelligente.

4. Gesticola continuamente facendo finta di prendere appunti
Innanzi tutto bisogna sempre portare un blocco note con voi. (Ndr.. ci fosse stata una volta invece che lo abbia fatto …)
Il tuo rifiuto della tecnologia sarà venerato. Prendere appunti semplicemente scrivendo una parola di ogni frase che si sente. Gesticola continuamente mentre lo fai. Se qualcuno ti chiede se stai prendendo appunti,  dire velocemente che queste sono le tue note personali e che qualcun altro in realtà dovrebbe essere tenuta una registrazione della riunione. “Bravo compa'” . Tu gli hai salvato il culo, e hai ottenuto di farti fare qualsiasi lavoro extra e siete veramente un idiota ma di successo.

5. Ripetere l’ultima cosa che l’ingegnere ha detto, ma molto, molto lentamente
Prendere nota mentale del tecnico in sala, ovvero l’unico veramente preparato. Ricorda sempre il suo nome. Sarà tranquillo per la maggior parte dell’incontro, ma quando il suo momento l’incompetenza deii partecipanti troverà le sue parole incomprensibili. Dopo che pronuncia queste parole divine, partite voi con “Lasciatemi ripetere che,” e ripetere esattamente quello che ha appena detto, ma molto, molto lentamente. Ora, la sua brillantezza verrà trasferita a voi. La gente ripenserà alla riunione ed erroneamente attribuirà la dichiarazione intelligente per voi.

6. Chiedi Sarà questa la scala?” Non importa quello che è
Non importa quello che è l ‘importante sè coprire se le cose andranno in scala, non importa che cosa si sta discutendo. Nessuno sa ancora veramente cosa significa, ma è una buona domanda catch-all che si applica in modo general.

7. Pace per la stanza
Vai in un angolo ad appoggiarti al muro. Fate un profondo sospiro contemplativa. Fidati di me,  tutti si staranno chiedendo a cosa stai pensando. Se solo sapessero.

8. Chiedi al presentatore di tornare indietro di una diapositiva
“Scusa, potresti tornare indietro di una diapositiva?” Sono le sette parole un presentatore non vuole sentire. Non importa a che punto sei  nella presentazione , apparirai come uno che sta prestando attenzione più di chiunque altro è, perché chiaramente hanno perso cosa stai per sottolineare brillantemente. Non ha nulla a sottolineare? Basta dire qualcosa come: “Non sono sicuro di cosa significano questi numeri”, e sedersi. Ti sei comprato quasi un intero meeting appariendo intelligente.

9. Passo fuori per una telefonata
Probabilmente avete paura di uscire dalla stanza perché si teme che la gente penserà che non stai facendo della riunione una priorità. È interessante notare, tuttavia, se fate un passo fuori da un incontro per un “importante” telefonata,  tutti di rendono conto di quanto sei impegnato e importante. Diranno: “Wow, questo incontro è importante, quindi se ha qualcosa di ancora più importante di questo, beh, è meglio non preoccuparsi di lui.”

10. Prenderti in giro
Se qualcuno chiede che cosa pensi, e onestamente non hai sentito una sola parola a nessuno e cio’ che  han detto per l’ultima ora, basta dire, “Sinceramente non ho sentito una sola parola da nessuno detta durante l’ultima ora.” La gente ama l’ auto-ironia e l’umorismo. Dire le cose come, “Forse possiamo semplicemente usare gli avvocati del mio divorzio”, o “Dio, vorrei che fossi morto.” Faranno ridere, apprezzano la tua onestà, … tu sei il più intelligente osservare persona nella stanza. >>

 

2 commenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*